I servizi

  • titolo

    Tra i tanti servizi e prodotti del centro apparecchi acustici di Messina, i clienti possono usufruire del controllo gratuito dell’udito e della prova gratuita dei vari apparecchi acustici. Le protesi proposte nel centro possono essere di tipo retroauricolare o endoauricolare. Tra gli apparecchi acustici a Messina di tipo retroauricolare è disponibile l’open fitting che, grazie ad un tubicino, indirizza direttamente il suono nel dispositivo, lasciando aperto l’orecchio. Gli apparecchi endoauricolari, caratterizzati dal ricevitore posizionato direttamente nel condotto uditivo, risultano totalmente invisibili dall’esterno. Prima di scegliere questa soluzione è consigliabile fare una valutazione del canale uditivo dello spazio all’interno del condotto. La tecnologia si è evoluta negli ultimi anni, tanto da creare degli apparecchi acustici particolarmente efficaci. Innanzitutto il segnale wireless, agendo sulle alte frequenze, migliora l’udibilità in tempo reale, in quanto riconosce subito i segnali del parlato sulle alte frequenze, trasferendole su quelle più basse. In questo modo viene salvaguardata la qualità del sonoro.

  • titolo

    Gli apparecchi acustici Messina, proposti da Audiofon, sono dotati di telecomando, al fine di facilitarne la regolazione con discrezione e in modo veloce. Gli apparecchi acustici di tipo digitale sono capaci di offrire al cliente un suono puro, anche in ambienti molto rumorosi. Sono costituiti da un microfono, capace di captare i suoni in ingresso e di inviarli all’amplificatore che elabora il suono rafforzandolo, ma senza modificarlo. All’interno dell’amplificatore si trova un piccolo microchip che rappresenta l’elemento essenziale, poiché gestisce tutte le informazioni in entrata. Gli ultimi modelli innovativi adottano microchip sempre più piccoli, per rendere gli apparecchi meno dispendiosi a livello energetico. Altra parte importante è il ricevitore che ha la funzione di convertire il segnale in suono e di inviarlo all’orecchio. Tutti gli apparecchi acustici sono forniti da una batteria, che varia in base alle dimensioni e alle funzioni del dispositivo. L’apparecchio acustico digitale trasforma il suono in entrata in segnale digitale prima di convertirlo in segnale analogico e di inviarlo nell’orecchio, mentre negli apparecchi acustici analogici il suono viene amplificato senza selezionare quello che il cliente desidera ascoltare veramente. Gli apparecchi digitali riescono a rendere chiaro un suono principale, attutendo quelli secondari. Questo è possibile, poiché gli apparecchi acustici digitali sono considerati dispositivi intelligenti. Per i clienti che si accingono per la prima volta ad acquistare un apparecchio acustico, è consigliabile rivolgersi a centri specializzati che si avvalgono di audioprotesisti qualificati.